Turismo, questa estate 1 italiano su 2 non va in vacanza. L’intervista con Giuseppe Gagliano di Federlaberghi-Salerno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Complici il timore del virus, la crisi economica e la mancanza di lunghi periodi di ferie, l’estate 2020 si conferma all’insegna delle vacanze di prossimità. Un italiano su due non andrà in vacanza.

Dei 24 milioni di persone che comunque si muoveranno, l’86% rimarrà in Italia e solo il 4,8% andrà all’estero, contro il 26% dello scorso anno.Sono gli esiti di un’indagine sul turismo in Italia realizzata da Isnart-Unioncamere.

Tra coloro che tra luglio e settembre si recheranno in villeggiatura, il 76,5% soggiornerà in una località di mare. A livello locale la regione che si preannuncia come la regina di questa particolare stagione è la Sicilia che segnerà addirittura un aumento rispetto allo scorso anno. Seguono la Puglia e la Campania, che registrano però un calo rispetto al 2019, con -10% e -22% di turisti in Campania.

 

Inoltre secondo UnionCamere, non sembra aver centrato l’obiettivo il Bonus vacanze. E’ d’accordo anche il presidente provinciale di Federalberghi-Salerno, Giuseppe Gagliano, che questa mattina è stato nostro ospite a Radio Alfa per fare il punto sul turismo quando siamo a oltre la metà del mese di luglio.

Ascolta
Gagliano pres Federalberghi Sa

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp