Turismo nel Salernitano, il punto con Fulvio Bonavitacola e Simone Valiante

Ferragosto da tutto esaurito in gran parte delle strutture alberghiere e ricettive in tutto il territorio della Campania. Il dato viene confermato anche dall'Osservatorio extralberghiero dell'Abbac (associazione dei bed & breakfast ed affittacamere della Campania) che ha effettuato un sondaggio su circa 300 strutture turistiche. Tutto esaurito anche in questi giorni del dopo Ferragosto, in Penisola Sorrentina e Costiera Amalfitana con picchi di occupazione camere e case vacanze ad Amalfi e Positano. Va bene anche nel Cilento che ha avuto una partenza più lenta in questa stagione ma che sta registrando il tutto esaurito sul litorale Capaccio-Paestum, passando per Agropoli e arrivando a Camerota con in testa Palinuro e Castellabate.

Una spinta al turismo in questo territorio arriva dalle bellezze ambientali e culturali, ma anche dall’enogastronomia e dagli eventi che nel tempo sono diventati grandi attrattori come ad esempio “Alla Tavola della Principessa Costanza”, la Festa Medievale la cui 23/ma edizione si è svolta dall’11 al 13 agosto a Teggiano. Alla manifestazione abbiamo incontrato anche il vice presidente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola, accompagnato dall’assessore al Turismo Corrado Matera e dai parlamentati salernitani Tino Iannuzzi e Simone Valiante

Riascolta le interviste QUI

Bonavitacola e Valiante su Turismo salernitano

Lascia un Commento