Turismo festività natalizie nel Salernitano. Costiera Amalfitana e Cilentana al top

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Si va verso il tutto esaurito per Capodanno nelle maggiori località turistiche della Campania, ma ad incidere sulle prenotazioni che saranno perlopiù dell’ultimo minuto, sono le previsioni meteo.

A pochi giorni dalla fine del 2019 emergono dati interessanti ed in continuo aggiornamento elaborati dall’Osservatorio turistico regionale dell’Abbac, Associazione delle strutture extralberghiera. 

 

Se a Natale la media di prenotazioni si attesta intorno al 70%  è tra Natale e Capodanno, che si registrano tendenze verso il possibile tutto esaurito con l’aumento degli italiani in città, rispetto alla presenza straniera che però è più alta in località come Positano, Sorrento, Capri e Amalfi. I dati attualmente acquisiti per la Campania per il periodo dal 30 dicembre al 2 gennaio. La Salerno delle Luci d’Artista è prenotata al momento per l’84% delle disponibilità presenti sulle maggiori piattaforme online. Amalfi per il periodo indicato, vede prenotazioni per il 75%, Vietri sul Mare al 77%. Interessante anche il dato di alcune località del Cilento. Emergono però, ancora una volta, differenze tra la Costiera Amalfitana e la Costa Cilentana che invece stenta a decollare. Difficoltà in particolare emergono ad Agropoli. 

Abbiamo fatto un’analisi con Emmanuel Ruocco, presidente Vivicilento, e, su Agropoli in particolare, Loredana Laureana presidente operatori turistici di Agropoli

Ruocco e Lauretana

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp