‘Tumore e Timori’, nel Salernitano manca un Polo Oncologico. Ascolta le interviste (AUDIO)

La Provincia di Salerno registra ogni anno quasi 5mila nuovi casi di tumore.

L’incidenza è ancora inferiore alla media nazionale, ma sul territorio salernitano il numero dei casi però è in aumento rispetto al passato.

Sono numeri che impongono purtroppo la realizzazione di un Polo Oncologico che possa servire anche a limitare i viaggi della speranza fuori regione. Ne è convinto il dottor Arturo Iannelli, presidente dell’Associazione “Angela Serra” per la ricerca sul Cancro, sezione di Salerno “Luana Basile”, che Radio Alfa ha incontrato a Teggiano, al convegno “Tumore e Timori” svoltosi nel pomeriggio di sabato al Centro Parrocchiale “Piergiorgio Frassati” di Prato Perillo. 

Un evento con tanta partecipazione e con autorevoli interventi, voluto dalle referenti dell’Associazione nel Vallo di Diano, Barbara D’Alvano e Arianna D’Elia.

 

Riascolta le interviste QUI

Interviste su archeologia regionale

Una risposta

  1. Barbara D'Alvano 07/09/2015

Lascia un Commento