Truffò anziana a Baronissi, individuato il responsabile

E’ stato individuato il 22enne, di origini napoletane, che circa un anno e mezzo fa truffò un’anziana a Baronissi. Spacciandosi per il nipote la ingannò facendole sborsare la somma di 7mila euro ad un finto corriere per la consegna di due pacchi.

Il vero nipote della donna dopo poco scoprì l’accaduto e denunciò tutto alle forze dell’ordine.

Dopo una serie di indagini e ricerche il responsabile della truffa è stato individuato. Emesso un avviso di garanzia, in attesa di una sentenza di condanna per raggiro ed estorsione ai danni dell’anziana

Lascia un Commento