Truffe on line, tre arresti a Nocera Inferiore. Accertati 125 episodi

Alle prime luci dell’alba i carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore hanno arrestato tre persone per aver commesso truffe online.

La misura cautelare è stata emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore per l’accusa di associazione per delinquere al termine di indagini coordinate dalla Procura nocerina. I tre indagati, associandosi stabilmente tra loro, avevano avviato un sito web – dueamici.it – che è stato sottoposto a sequestro preventivo, attraverso il quale proponevano in vendita al dettaglio apparecchiature telefoniche ed informatiche che poi non consegnavano.

Sono almeno 125 gli episodi truffaldini che si sono consumati nel tempo per un danno agli acquirenti pari ad un totale di circa 100.000 euro. Con gli arresti è stato disposto anche il sequestro preventivo per equivalente, di conti correnti, beni immobili e titoli di credito per complessivi 95.000 euro.

Lascia un Commento