Truffe ad anziani con il sistema del finto nipote, un episodio a Scafati e Fisciano

Ennesima truffa ad anziani nel Salernitano con il metodo del finto nipote. L’ultimo episodio è stato denunciato a Scafati dove ad un’anziana donna che è caduta nel tranello sono stati sottratti mille euro.

La vittima è una donna di 80 anni, residente in via Sant’Antonio Abate. Ha ricevuto una telefonata dal finto nipote che le chiedeva una somma di denaro per evitare guai con la legge. Poi a casa si è recato un complice a ritirare il denaro. La donna non ha potuto chiedere ulteriori spiegazioni al nipote perché il suo telefono è stato nel frattempo tenuto occupato da un altro complice del truffatore che ha preso i soldi ed ha fatto perdere le tracce. L’episodio è stato denunciato ai Carabinieri di Scafati. 

Pochi giorni fa un episodio simile è accaduto a Lancusi di Fisciano dove la vittima, una donna poco più che 70enne è stata truffata per circa 4mila euro.  

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento