Truffa ad anziana, a Salerno il colpo sventato alle Poste da un’impiegata

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

L’ennesima truffa ad un’anziana 90enne di Salerno è stata sventata grazie ad  un’impiegata delle Poste in servizio nella filiale di via Capasso, nel rione Calcedonia. Lo riferisce il Mattino. 

Secondo un modus operandi collaudato, i truffatori hanno contattato l’anziana con una richiesta immediata di soldi per evitare problemi al figlio. L’anziana, insegnante in pensione, si è recata all’ufficio postale dove è molto conosciuta. Saltando la fila ha chiesto allo sportello di prelevare 2mila euro. Proprio questo comportamento inusuale ha insospettito l’impiegata che si è rifiutata di fare il prelievo, chiedendo alla donna di tornare con il figlio.

 

Al terzo rifiuto l’anziana è uscita dall’ufficio. La cassiera ha deciso di seguirla, per capire cosa stesse accadendo. L’ha vista fermarsi a parlare nei pressi di supermercato, come se qualcuno la stesse aspettando. A quel punto – racconta il Mattino – ha avvisato il direttore chiedendo l’autorizzazione a chiamare i carabinieri.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Una risposta

  1. Gaetano De Rosa 13/12/2019

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp