Trovato senza vita, a Monte San Giacomo, Vincenzo Di Santi di cui si erano perse le tracce ieri

E' stato trovato senza vita, sulle montagne di Monte San Giacomo, Vincenzo Di Santi, il dentista 51enne di Atena Lucana, appassionato di escursionismo e arrampicate, di cui si erano perse le tracce da ieri.

A denunciare la scomparsa erano stati i parenti, dopo che l’uomo era risultato irreperibile da alcune ore e con il cellulare spento.

L’uomo era uscito di casa a bordo della sua auto con l’attrezzatura da scalatore.

I carabinieri di Sala Consilina e della locale stazione hanno perlustrato le montagne valdianesi per tutta la notte toccando anche la Basilicata e la zona settentrionale della Calabria.

Questa mattina l’auto del 51enne di Atena Lucana era stata avvistata nel territorio di Monte San Giacomo.

E’ stato quindi attivato il Soccorso Alpino e si è alzato in volo l’elicottero dei Carabinieri. Il corpo senza vita è stato trovato in località Vallicelli.

In corso di accertamento le cause della morte dovuta probabilmente ad un malore.

Sul posto i parenti affranti dal dolore, il sindaco di Atena Lucana Pasquale Iuzzolino, il primo cittadino di Monte San Giacomo Raffaele Accetta e di Polla, Rocco Giuliano, quest’ultimo cugino del povero 51enne.

Lascia un Commento