Trovato cadavere in mare, forse il turista scomparso nei giorni scorsi dal Cilento

Potrebbe essere dell’uomo disperso in mare a Cetraro e partito in barca dal Cilento, il cadavere trovato ieri sulla spiaggia di Guardia Piemontese, in Calabria.

Il corpo in avanzato stato di decomposizione è in corso di identificazione. Si dovrà effettuata l’analisi del Dna.

Si pensa però possa trattarsi del turista tedesco disperso in mare. Era sulla barca a vela insieme ad un amico, partita dal porto di Marina di Camerota per dirigersi verso la Grecia. A causa delle violente onde la barca si schiantò sugli scogli. L’amico che era a bordo con lui fu tratto in salvo, di lui invece nessuna traccia.

Dopo una settimana di ricerche il corpo del 67enne non fu rintracciato.

Lascia un Commento