Troppi casi Covid, ridotto servizio ferroviario Eav


Tecnocasa cerchi lavoro

Troppi casi positivi al Covid tra i dipendenti e da oggi ci sarà una ulteriore riduzione del servizio lungo le linee ferroviarie vesuviane di Eav. A comunicarlo è la stessa società di trasporti che fa sapere come ”ad integrazione di quanto già disposto” dal 2 luglio ”e fino a contrario avviso, è prevista una ulteriore riduzione del servizio ferroviario con la soppressione di alcune corse.

Nello specifico per le giornate feriali e festive lungo la linea Napoli-Scafati-Poggiomarino sospese le corse delle 10:11 da Napoli per Poggiomarino; delle ore 11:40 da Poggiomarino per Napoli, delle ore 11:47 da Napoli per Poggiomarino e delle ore 13:16 da Poggiomarino per Napoli; linea Napoli-Ottaviano-Sarno delle ore 11:40 da Napoli per Sarno e delle ore 13:22 da Sarno per Napoli; linea Pomigliano-Nola-Baiano delle ore 15:14 da Napoli per Baiano e delle ore 16:56 da Baino per Napoli”. Questi invece i treni soppressi sabato, domenica e festivi: ore 7:14 da Napoli per Baiano e ore 8:56 da Baiano per Napoli. Tutte le corse saranno sostituite da bus della società Romano bus. 

Cartolina Tecnocasa ti stiamo cercando

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Tecnocasa cerchi lavoro

Lascia un Commento