Tromba d’aria ad Eboli, danni ai fili dell’alta tensione

Ha provocato danni ai fili dell’alta tensione ad Eboli la tromba d’aria che ieri si è abbattuta con particolare violenza in località Cioffi.

Le raffiche di vento, stando ai rilievi effettuati dai vigili del fuoco, hanno danneggiato i fili dell’alta tensione, causando l’interruzione dell’energia elettrica in diverse abitazioni della zona.

Danni anche ad alcune serre nell’area della Piana del Sele. In Costiera Amalfitana, invece, ieri mattina intorno alle 6 c’è stata una tromba marina.

Il fenomeno ha interessato lo specchio d’acqua antistante la costa di Marmorata, nel comune di Ravello.

Per fortuna non si sono registrati danni a persone.

Lascia un Commento