Tromba d’aria a Marina di Camerota, nessun danno

Attimi di paura, questo pomeriggio per turisti, residenti e imprenditori balneari della bellissima Marina di Camerota.

Una tromba d’aria nel volgere di pochi minuti si è formata al largo delle incantevoli spiagge della zona del Mingardo-Troncone -Vela, visibile anche dalla spiaggia del Buondormire di Palinuro.

La tempestività e l’esperienza dei gestori delle spiagge ha evitato spiacevoli conseguenze sollecitando tutti ad abbandonare la spiaggia per recarsi in luogo lontano e più sicuro.

Fortunatamente la tromba d’aria ha deviato la sua traiettoria e si è spenta appena toccata la falesia del Mingardo.

Questa volta possiamo tirare un sospriro di sollievo, dichiara Raffaele Esposito storico presidente della CAB, puntiamo molto sulla tempestività di azione da parte dei nostri collaboratori ed addetti al salvamento per arginare in parte questi fenomeni molto più frequenti ma sappiamo benissimo che è una lotta impari. Al momento non si registrano fortunatamente danni a persone o cose lungo il litorale di Camerota. Incrociamo le dita.

Lascia un Commento