Trionfo a Lagonegro per il ‘Festival delle Arti’. Ascolta il rap di Rocco Hunt per Radio Alfa

Migliaia di persone a Lagonegro per il Festival delle Arti, una tre giorni, il 4-5-6, settembre 2015, con la direzione artistica di Armando Mango, conclusosi ieri sera con le note del maestro del soul, Enzo Avitabile ed il rap di Rocco Hunt.

Una manifestazione di rilievo nazionale che ha offerto a tanti giovani talenti l’opportunità di farsi conoscere ed apprezzare. E’ stato consegnato il Monnalisa d’Oro allo storico chitarrista del compianto Pino Mango, Graziano Accinni, chitarrista, compositore, arrangiatore di Moliterno in provincia di Potenza.

Un successo dunque l’edizione 2015 del Festival delle Arti, quattro categorie in concorso: musica vocale – autorale – strumentale. teatro letteratura – poesia – cinema. Danza classica – moderna – hip-hop – contemporanea, Arti figurative pittura – scultura – grafica – fotografia – architettura – arte tessile – video arte.

Il Festival è stato reso possibile anche grazie all’impegno della Banca BCC di Buonabitacolo che ha visto in giuria il direttore generale Angelo De Luca.

La giuria qualificata ha attentamente valutato le esibizioni e le opere presentate assegnando ai partecipanti selezionati, nelle varie categorie, tre prestigiosi "Monnalisa d’Argento” premio dedicato ai giovani esordienti ed una Borsa di Studio.

La conclusione della tre giorni è stata affidata alle straordinarie esibizioni del ginnasta Stefano Scarpa vincitore di Italia’S Got Talent; al re del soul Enzo Avitabile, ed all’ospite d'eccezione Rocco Hunt che ha anche regalato a noi di Radio Alfa un bel rappato ad hoc.

 

Riascolta le intervista ai protagonisti al microfono di Lorenzo Peluso presente ieri sera alla serata conclusiva del Festival

Interviste Festival delle Arti

Lascia un Commento