TRILOGIA SUL BRIGANTAGGIO OGGI A LETTO ALLA RADIO

Non uno ma tre libri, nel prossimo appuntamento con "Letto alla Radio", la rubrica curata da Annavelia Salerno in onda oggi alle 18.45 e la domenica in replica alle 17.15. Ospite di oggi sarà Vincenzo Labanca, autore della trilogia sul brigantaggio: tre libri per leggere il brigantaggio, interpretandone tutte le sfaccettature, sempre tenendo fede alla storia ma offrendo una chiave di lettura diversa, insolita. Tre libri che raccontano come nasce il brigantaggio, ma anche come si diventa brigante, come vive il brigante, ed anche come muore il brigante, quando il brigantaggio finisce. “Un Brigante chiamato Libero”, che apre la trilogia, racconta di come si diventa brigante: inizia con il rapimento, a scopo di riscatto, di un giovane studente di medicina da parte di una banda di briganti, seguendone le sorti, anche se da prigioniero, e diventando lentamente legato da una sorte comune, quella di doversi difendere dagli attacchi dell’esercito piemontese. Finisce per diventare uno di loro, e per sposarne le ragioni, gli ideali, le scelte. Brigantaggio al femminile in “Le Memorie di una Brigantessa”: i briganti non erano solo maschi, ma tantissime furono le donne che sposarono la causa dei loro uomini, diventando come loro. A chiudere la trilogia “L’Ultimo Brigante”, che racconta la fine del brigantaggio e dei briganti. Tre libri, tre storie da non perdere, da leggere tutto d’un fiato, per fare propria e a volte conoscere le storie che hanno fatto la storia. L’intervista a Vincenzo Labanca si potrà ascoltare anche in streaming su www.radioalfa.fm.

Lascia un Commento