TRENTO – Bertolaso, il termovalorizzatore a Salerno tra 4 anni

“Il termovalorizzatore a Salerno non sarà realizzato prima di 4 anni perchè, al contrario di quello appena inaugurato ad Acerra, non è lo Stato in prima persona a decidere, ma l’attuale amministrazione locale commissariata. Sono le stime del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Guido Bertolaso oggi a Rovereto, in provincia di Trento, per partecipare a un convegno. Bertolaso, ha ricordato che "per la realizzazione del termovalorizzatore di Acerra, lo Stato è intervenuto in prima persona, a Salerno invece, alla gara fatta dall’attuale commissario, si è presentata solo una ditta di Avellino che non ha mai visto un inceneritore. Se i tempi dovessero essere rispettati, secondo i calcoli del sottosegretario, il termovalorizzatore non potrà cominciare a funzionare prima di quattro anni: deve essere fatta una gara entro fine anno e per la costruzione occorrono almeno altri tre anni.

Lascia un Commento