Trentinara, protocollo con Roccadaspide per sistemare la strada che collega le Sp 13 e 414

Il comune di Trentinara punta alla sistemazione delle strade che attraversano il proprio comune, cercando di intercettare i finanziamenti più idonei per risolvere le criticità comuni ad altri territori.

Se da un lato il comune è al lavoro per la sistemazione della strada provinciale 13, che porta a Capaccio Capoluogo, avendo approvato in consiglio comunale il piano di rifacimento e sistemazione che sarà curato dalla Provincia di Salerno, dall’altro l’amministrazione retta da Rosario Carione punta alla collaborazione con altri comuni per sistemare un’altra strada ugualmente importante perché collega Trentinara con Roccadaspide.

Pertanto l’ente ha sottoscritto un protocollo di intesa con il comune di Roccadaspide per candidare a finanziamento, nell’ambito del programma regionale per la sistemazione di strade di particolare importanza e con specifiche caratteristiche, un progetto già cantierabile che prevede la sistemazione del tratto di strada che collega i due territori, e che mette in comunicazione due strade provinciali importanti, quali la sp13, che attraversa Trentinara, e la Sp 414, che invece attraversa Roccadaspide.

Entro il 28 maggio sarà candidato a finanziamento presso la Regione Campania il relativo progetto esecutivo, auspicando di ottenere i fondi necessari. Per Rosario Carione si tratta di un progetto fondamentale perché la strada in questione collega il paese con la città di Roccadaspide, sede dell’ospedale, e quindi la sistemazione dell’arteria potrebbe ridurre notevolmente i tempi necessari per raggiungere il presidio.

 

Lascia un Commento