Tre arresti ad Eboli per tentata estorsione e lesioni, blitz dei Carabinieri

E’ scattata alle prime ore di questa mattina un’operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno per l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 3 persone, ritenute responsabili di tentata estorsione e lesioni personali aggravate dal metodo mafioso.

I provvedimenti eseguiti nel territorio di Eboli sono stati emessi dal GIP del Tribunale di Salerno, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia.

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11 nella sede della Procura della Repubblica di Salerno.

Lascia un Commento