Tre arrestati e due denunciati per almeno 13 furti in negozi di Salerno e provincia (AUDIO)

Sono ritenuti gli autori di almeno 13 furti ai danni di negozi a Salerno e provincia, le tre persone del Napoletano arrestate questa mattina dai poliziotti della Squadra Mobile di Salerno che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Salerno, su richiesta della locale Procura. I furti, che agli arrestati avrebbero fruttato un bottino complessivo di circa 1 milione di euro, sono stati messi a segno fra ottobre e febbraio scorsi.

I furti venivano commessi  di notte attraverso lo sfondamento o la forzatura della saracinesca e la disattivazione dei sistemi di allarme e sorveglianza. La tecnica utilizzata dal gruppo criminale consentiva di ridurre al minimo la presenza nei locali saccheggiati e di limitare i rischi di essere sorpresi in flagranza.

I poliziotti della Squadra Mobile, diretta da Claudio De Salvo, hanno eseguito anche delle perquisizioni nei confronti di altri due indagati a piede libero allo scopo di approfondire aspetti legati ai canali di ricettazione delle merci rubate.

 

Riascolta l'intervista a Claudio De Salvo QUI

Dettagli furti negozi Salerno e provincia

Lascia un Commento