Travolto da un’auto il primo maggio a Castellabate, muore Nicola Ferrara

E’ morto ieri sera al Ruggi di Salerno dove era ricoverato Nicola Ferrara, il poliziotto di 52 anni rimasto coinvolto in un incidente avvenuto a Castellabate nel pomeriggio del primo maggio sulla Via del Mare che collega le frazioni Santa Maria e San Marco.

Ferrara stava camminando a piedi quando sarebbe stato travolto da un’auto guidata da un uomo che ha perso il controllo della vettura colpendolo e facendolo finire in un dirupo oltre il guardrail dopo un volo di diversi metri.

L’impatto al terreno è stato violentissimo.

Ferrara è stato subito trasferito in eliambulanza al Ruggi di Salerno con traumi facciali e costali. Ieri pomeriggio i sanitari ne hanno dichiarato la morte cerebrale. In serata le macchine che lo tenevano in vita sono state staccate. Nicola Ferrara era molto conosciuto a Salerno in quanto agente di Polizia presso la Questura.

Lascia un Commento