Trasporto pubblico locale, cosa cambia dal 18 maggio. A Salerno il punto con l’assessore Mimmo De Maio

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Le aziende di trasporto pubblico locale si sono adeguate ai contenuti dei Protocolli per evitare il contagio da covid-19, attuando le misure necessarie per il distanziamento sociale sui mezzi e per la tutela della salute dei dipendenti e della cittadinanza in generale.

E’ stato assicurato ieri nell’incontro convocato dal Prefetto di Salerno in videoconferenza, per affrontare il tema dei trasporti in vista del 18 maggio, data individuata dal Governo per la progressiva ripresa di alcuni importanti settori produttivi, con conseguente incremento dei flussi di passeggeri su tutto il territorio provinciale. Oltre alle sigle sindacali, presenti la Regione, il Comune di Salerno e le principali aziende che gestiscono i servizi di trasporto in provincia.

 

A Radio Alfa questa mattina ne abbiamo parlato con l’assessore alla mobilità del comune capoluogo Mimmo De Maio che ci ha chiarito alcuni aspetti.

Ascolta
Mimmo De Maio su trasporti dal 18

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp