Trasporto pubblico ed evasione del ticket, nel Salernitano si riduce. Il punto con Amedeo D’Alessio

Sta dando buoni risultati la lotta all’evasione del biglietto di viaggio avviata nello scorso mese di settembre da BusItalia sulle linee del trasporto pubblico locale di Salerno e provincia. L’evasione si attesta attualmente intorno al 30%, ma i controlli proseguono ed è atteso un ulteriore miglioramento con l’introduzione dell’abbonamento con microchip che permette un controllo automatico.

E’ l’effetto del risanamento del settore dopo il passaggio dalla CSTP a BusItalia ad un anno circa dall’acquisizione.
Abbiamo fatto un bilancio questa mattina a Radio Alfa con Amedeo D’Alessio, segretario provinciale della Filt-Cgil.

 

Ascolta l’intervista
Amedeo D’Alessio situazione Trasporti

Lascia un Commento