Trasporti, la bretella ferroviaria Eboli-Contursi Terme-Calitri fondamentale. Interrogazione di Gigi Casciello

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

“La bretella ferroviaria Eboli-Contursi Terme-Calitri è un’opera fondamentale per il Sud Italia. Ho sollecitato il Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti chiedendo che vengano assunte tutte le iniziative necessarie per l’avvio degli studi preliminari di fattibilità dell’intervento”. Lo afferma l’onorevole Gigi Casciello, deputato di Forza Italia, in un’interrogazione a risposta scritta presentata al ministro Paola De Micheli.

“Il progetto è di vitale importanza per i territori interessati, anche in funzione della prossima apertura dell’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi. La linea, di appena 35 chilometri, aprirebbe una via ferroviaria al mare per le aree interne ricomprese tra l’Alta Irpinia, la Basilicata e la Puglia.Si tratta di un antico progetto, elaborato nell’Italia post-unitaria. I lavori della ferrovia Eboli-Calitri iniziarono addirittura nel 1800 e ancora oggi è possibile scorgere i binari coperti dalla vegetazione. L’istanza – spiega il parlamentare di Forza Italia – è stata raccolta da 20 sindaci ed è stato redatto un documento unitario Ferrovia Eboli-Calitri, un protocollo d’intesa per combattere lo spopolamento delle aree interne. conclude l’onorevole Gigi Casciello, firmatario dell’interrogazione.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp