Trasportava esplosivi, denunciato dalla Finanza un giovane di Sarno

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

E’ stato sorpreso a trasportare un ordigno esplosivo e altro materiale pericoloso in auto. Per questi motivi la Guardia di Finanza di Scafati ha denunciato un 26enne, pregiudicato di Sarno.

 

Il giovane all’alt dei finanzieri non si è fermato ma ha accelerato la corsa fermandosi sono all’arrivo di altre pattuglie “117”, che lo hanno fermato 500 metri più avanti. Nel procedere ai controlli, i militari hanno perquisito accuratamente l’auto, trovando, all’interno del bagagliaio, un borsone con all’interno un ordigno esplosivo del peso di circa 4 chilogrammi, insieme ad una ventina di artifizi pirotecnici, una miccia lunga quasi un metro e mezzo e una grande quantità di polvere pirica, per un peso complessivo di 16 Kg.

Sul posto è stato necessario l’intervento degli artificieri del Nucleo dei Carabinieri di Napoli che hanno esaminato la merce verificando che l’esplosivo da guerra è normalmente utilizzato in atti intimidatori o di natura terroristica, di elevato potere detonante ed infiammante.

Il materiale è stato sequestrato e il 26enne di Sarno che guidava anche senza patente è stato denunciato a piede libero alla Procura di Nocera Inferiore per “detenzione illegale di esplosivi”. 

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento