Tramonti, sconti sulla Tari fino al 33% per chi fa il compostaggio domestico

Sconto sulla Tari fino al 33% per i cittadini virtuosi di Tramonti, che già beneficiavano di uno sconto del 30% perché effettuano il compostaggio domestico, ma che adesso hanno anche maggiori benefici.

Ad oggi sono quasi 1100 i cittadini che utilizzano le compostiere domestiche, ma occorre fare anche di più perché questa pratica abbassa i costi di smaltimento dell’umido e abbatte le emissioni di Co2 prodotte dal trasporto dei rifiuti.

Nell’invitare i cittadini ad impegnarsi sempre di più, dal comune ricordano che il compostaggio deve avvenire su terreni privati, usati in maniera continuativa e non occasionale, ben definiti e verificabili nell’istanza di riduzione. Soddisfatto l’Assessore all’Ambiente Vincenzo Savino, per il quale “la tutela e la valorizzazione del territorio passano necessariamente attraverso atteggiamenti di fattiva collaborazione tra cittadini e istituzione”.

Lascia un Commento