Tramonti, nuove telecamere sul territorio comunale

Potenziato il sistema di videosorveglianza a Tramonti, grazie ad un finanziamento di 40mila euro ricevuto dal comune. Lo scopo è quello di garantire un maggiore di controllo del territorio, prevenendo i furti ma anche gli sversamenti abusivi di rifiuti.

Nuove videocamere di ultima generazione sono state installate nelle frazioni di Capitignano, Cesarano, Pietre, Figlino, Polvica, Corsano, Ponte, Gete, Campinola, Pucara e Paterno sant’Arcangelo. I dispositivi, a raggi infrarossi, hanno una visualizzazione nitida in grado di garantire il trasporto ottimale dei flussi video provenienti dalle telecamere, evitando l’instabilità e le interruzioni durante le riprese sia diurne che notturne.

Grazie all’aggiornamento strutturale dell’impianto di collegamento tramite reti wireless è possibile intervenire in tempo reale, risalendo immediatamente ai trasgressori. Le telecamere sono in grado di leggere le targhe dei veicoli garantendo il riconoscimento automatico dei numeri di targa di tutti i veicoli.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento