Tramonti, agricoltore travasa benzina in casa e provoca incendio. Grave suocera 80enne

Incredibile quanto accaduto questa mattina a Tramonti.

Un agricoltore 51enne stava travasando della benzina per motosega in una bottiglia, in casa, quando, poiché intento anche a fumare, ha provocato un incendio all’interno della cucina dove in quel momento vi era anche la suocera di 80 anni che ora rischia di perdere la vita per le gravi ustioni riportate.

Le fiamme hanno distrutto l’intera stanza e parte del soggiorno.

Trasportata all’ospedale di Ravello, nel pomeriggio la donna è stata ricoverata al reparto “Grandi Ustioni” del “Cardarelli” di Napoli. Le sue condizioni sono critiche.

Lascia un Commento