Tragico incidente stradale ad Atena Lucana, tre morti

Ancora sangue sulle strade salernitane.

E’ di tre morti il bilancio dell’incidente che si è verificato ieri sera ad Atena Lucana, poco dopo le 21:30, sulla Strada Statale 598, e che ha visto coinvolti un camion ed un’autovettura.

A perdere la vita sono tre 50enni del posto: Tonino Petrone, Serafino Cicchetti e Antonio Schettino.

Lo schianto violentissimo ha ridotto l’autovettura, una Renault Scenic, in un ammasso di lamiere contorte, senza lasciare scampo alle tre persone che erano all’interno. I tre, sono morti sul colpo.

Ferito l’autista dell’autoarticolato coinvolto che ha concluso la sua corsa uscendo fuori carreggiata impattando contro il costone montano che costeggia l’arteria. L’uomo, un 44enne di Formia, è stato trasportato all’Ospedale Luigi Curto di Polla in stato di shock.

Tremendo lo scenario che si è presentato ai soccorritori. Sconvolti anche i familiari delle vittime, giunti sul luogo della tragedia: i corpi erano quasi irriconoscibili.

Tra i primi ad accorrere anche il sindaco di Atena Lucana Pasquale Iuzzolino, che ha annunciato per oggi il lutto cittadino. 

Ai Carabinieri, ora, attraverso le indagini, il compito di ricostruire la dinamica della tragedia ed eventuali responsabilità.

Lascia un Commento