Tragica scoperta a Roccapiemonte, neonato senza vita trovato in una siepe

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Foto da Fanpage

Tragica scoperta ieri sera a Roccapiemonte, tra via Roma e via Lanzara, dove un neonato senza vita è stato trovato in una siepe presso un parco residenziale.

Il corpicino, intorno alle 19, è stato notato in un’aiuola da due coniugi del posto, i quali si sono accorti della presenza del neonato senza vita abbandonato tra i cespugli che circondano il condominio in cui abitano e hanno dato immediatamente l’allarme.

 

Sono giunti i soccorritori del 118 e le forze dell’ordine ma per il piccolo era già troppo tardi. Sarebbe stato rinvenuto con il cordone ombelicale intorno al collo e una ferita alla testa ricoperta di sangue. La salma, dopo l’esame esterno effettuato dal medico legale, è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Nocera Inferiore dove sarà sottoposta ad autopsia. Il neonato, al momento del ritrovamento, era avvolto in un lenzuolino. L’ipotesi principale è che fosse nato da poche ore.

Le indagini sono condotte dai Carabinieri della compagnia di Mercato San Severino con il coordinamento della Procura di Nocera Inferiore.

Incredulo il sindaco Carmine Pagano: “E’ un episodio quasi inverosimile quello che stiamo vivendo. Sembra un incubo. Sono amareggiato, sconvolto, sono convinto però che le forze dell’ordine intervenute in modo celere possano accertare la verità e risalire a chi si è macchiato di questo che è un delitto”.

Padre Giuseppe Ferraioli, parroco di Roccapiemonte ha dichiarato: “Siamo addolorati e senza parole. Un fatto terribile che lascia sconvolti tutti noi”.

In segno di lutto per la tragica morte del piccolo, alle 18:00, il Sindaco Pagano invita i cittadini ad osservare un minuto di raccoglimento e riflessione, richiesta rivolta anche ai titolari degli esercizi commerciali della città. Le bandiere del Comune di Roccapiemonte oggi saranno poste a mezz’asta.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp