Tragedia sul campo di calcio ad Agropoli, muore il difensore Peppe Seno stroncato da infarto

Lutto nel mondo del calcio salernitano.

È morto ieri sera, stroncato da un infarto fulminante, il 47enne Giuseppe Seno storico difensore della Poseidon, squadra locale di Capaccio-Paestum.

La tragedia è avvenuta al bivio Mattine di Agropoli nel corso di una partita di calcetto organizzata per un torneo estivo locale.

Peppe Seno, durante un’azione di gioco, ha accusato un malore al torace e si è improvvisamente accasciato al suolo, in campo, sotto gli occhi dei compagni di squadra.

Sul posto è intervenuta tempetivamente l’unità rianimativa Humanitas di Agropoli ma per per Peppe Seno non c’era già nulla da fare. Oltre a quella della Poseidon, la squadra della sua Capaccio-paestum, il difensore in passato aveva indossato anche le maglie di Agropoli e Solofra

Lascia un Commento