Tragedia stradale sulla Fondo Valle Sele, muore 37enne di Valva. Due donne sono gravi

È di un morto e due persone ferite il bilancio del terribile incidente stradale mortale che si è verificato questa sera, poco dopo le 19, sulla strada statale Fondo Valle Sele, nel tratto che collega il territorio del comune di Contursi Terme con quello di Oliveto Citra.

Per cause ancora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri, due auto: una Fiat Panda alla cui guida vi era un 37enne di Valva, e una Citroen C3 guidata da una 54enne de L’Aquila, si sono scontrate in un frontale. Immediato l’arrivo sul posto dei sanitari del 118, dei Carabinieri e  dei Vigili del Fuoco di Eboli.

Gravemente ferite le due donne che viaggiavano a bordo della  Citroen, che sono state  trasportate presso gli ospedali di Oliveto Citra e di Eboli dove restano tuttora ricoverate. Non ce l’ha fatta invece, il conducente della Fiat, Erminio  Cecere, di 37 anni, cameriere di professione. Il giovane infatti, è morto sul colpo e a nulla sono serviti i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari. Cecere lascia la madre e la sorella.

Dolore e sconcerto oggi a Valva dove l’intera comunità piange l’ennesima giovane vita interrotta troppo presto.

Sulla dinamica indagano i Carabinieri. 

Lascia un Commento