Tragedia a Siano, muore mangiando una fetta di panettone

Muore soffocato mangiando una fetta di panettone.

E’ accaduto a Siano in una struttura sanitaria privata per la degenza e la riabilitazione di malati con problemi psicofisici.

La vittima è un paziente del centro.

L’uomo, stando alla ricostruzione effettuata dagli investigatori, avrebbe sottratto una fetta di panettone ad un altro paziente, inghiottendola velocemente. Ma un boccone gli sarebbe andato di traverso, causandone la morte. A nulla, infatti, è servito l’intervento del personale della struttura e dei medici del 118 che hanno provato in tutti i modi a salvare l’uomo che è arrivato in ospedale già privo di vita.

Il magistrato di turno della Procura di Nocera Inferiore ha disposto il sequestro della salma che sarà sottoposta ad autopsia.

Lascia un Commento