Tragedia di Montesano, eseguita autopsia sul corpo del piccolo Luigi

E’ stata eseguita questa mattina l’autopsia sul corpo di Luigi Marino, il bimbo di 3 anni morto schiacciato da una cisterna piena di acqua mercoledì scorso a Montesano sulla Marcellana.

L’esame autoptico, disposto dalla Procura della Repubblica di Lagonegro è stato effettuato presso l’ospedale “Luigi Curto”di Polla dal dottore Giovanni Zotti. Ad essere fatale per il piccolo Luigi sarebbe stato lo schiacciamento del cranio.

Il magistrato di turno della Procura di Lagonegro ha disposto la liberazione della salma.

I funerali si terranno dopodomani alle 10.30 nella chiesa “Sacro Cuore Eucaristico” di Montesano Scalo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento