Tragedia ad Eboli, dipendente di un’azienda agricola ucciso con 10 coltellate

Tragedia in un’azienda agricola bufalina a Campolongo, periferia di Eboli, lungo la Litoranea.

Un 28enne di origini indiane è stato ucciso con 10 coltellate da un’altra persona, probabilmente dipendente dell’azienda.

L’aggressore ha poi fatto perdere le proprie tracce.

Seguiranno aggiornamenti

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento