Tragedia ad Eboli, dipendente di un’azienda agricola ucciso con 10 coltellate

Tragedia in un’azienda agricola bufalina a Campolongo, periferia di Eboli, lungo la Litoranea.

Un 28enne di origini indiane è stato ucciso con 10 coltellate da un’altra persona, probabilmente dipendente dell’azienda.

L’aggressore ha poi fatto perdere le proprie tracce.

Seguiranno aggiornamenti

Lascia un Commento