Tragedia a Montesano sulla Marcellana, bimbo di 3 anni muore schiacciato

Tragedia a Montesano sulla Marcellana.

Un bimbo di 3 anni, Luigi Marino, è morto schiacciato da una cisterna piena di acqua alla frazione Scalo, in località Cadossano.

Il bimbo era assieme al padre nei pressi di una stalla. Il genitore stava riempiendo una cisterna su un carrello trainato da un trattore per abbeverare gli animali, quando improvvisamente la cisterna è scivolata schiacciando il piccolo. Il bimbo è deceduto dopo essere arrivato in ospedale a Polla.

Indaga la Procura di Lagonegro che potrebbe disporre l’autopsia sul corpo del piccolo.

Il messaggio del sindaco Giuseppe Rinaldi su Facebook:
È una serata di una tristezza infinita per la comunità di Montesano. Il dolore profondo di una tragedia così profonda lascia senza fiato! La comunità tutta di Montesano piange il suo piccolo angioletto e si stringe in un forte abbraccio alla sua famiglia.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento