Tragedia a Capaccio Paestum. Investito in bici, uomo perde la vita

Guidava sotto l’effetto dell’alcol la donna che ieri sera con la sua auto ha investito e ucciso un 45enne straniero lungo via Gromola Varolato.

La conducente, 34enne, di origini russe, aveva un tasso alcolemico oltre i limiti consentiti dalla legge.

E’ quindi scattata per lei l’accusa di omicidio stradale e quindi anche gli arresti. La vittima del sinistro stradale è un 45enne di origini rumene. Per lui sono risultati purtroppo vani i soccorsi dei sanitari del 118.

Subito dopo sul luogo dell’incidente sono giunti anche i carabinieri che hanno avviato gli accertamenti sulla dinamica e sottoposto ad alcol-test la conducente dell’auto, scoprendo che aveva bevuto troppo prima di mettersi alla guida. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento