Tragedia a Camerota, emergono nuovi particolari. Intervista all’ex sindaco Bortone (AUDIO)

Emergono nuovi particolari dalle indagini dei carabinieri della compagnia di Sapri sulla tragedia avvenuta nella notte tra lunedi’ e martedi’ scorsi nei pressi del Ciclope a Marina di Camerota in cui ha perso la vita il 27enne napoletano Crescenzo Della Ragione. La discoteca, in caso di pioggia non poteva aprire.

E’ scritto nel nulla osta all’agibilità rilasciato nel 2006. Nelle prossime ore, gli investigatori potrebbero chiudere il cerchio e potrebbero anche partire gli avvisi di garanzia. E’ stata comunque disposta per domani, alle ore 12:00, l’autopsia sul corpo dello sfortunato Rosario Della Ragione.

Dopo aver raccolto ieri le parole del sindaco Antonio Romano, oggi abbiamo deciso di capire la posizione dell’ex sindaco Domenico Bortone, sulle autorizzazioni al locale.

Riascolta l'intervista al microfono di Carmela Santi.

Intervista Bortone

Lascia un Commento