Traffico veicoli rubati anche attraverso il porto di Salerno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Passavano anche attraverso il porto commerciale di Salerno i veicoli rubati su commissione in Italia e che venivano poi trasferiti in Libia, attraverso Malta, per la vendita a prezzi inferiori di mercato.

A scoprire il tutto è stata la Procura di Ragusa, insieme alla polizia stradale, che hanno fatto luce su tre bande specializzate in riciclaggio, furto e ricettazione di veicoli commerciali. In tutto gli indagati sono 40.

Le accuse sono di associazione per delinquere finalizzata alla ricettazione, falso e riciclaggio internazionale di veicoli. L’operazione, denominata ‘Coast to Coast’, ha alzato il coperchio su una organizzazione composta da siciliani e calabresi, con il coinvolgimento di alcuni cittadini maltesi.

Secondo le stime degli investigatori sarebbero 36 i veicoli rubati e diretti in Libia attraverso il porto di Salerno ma anche di Pozzallo, Augusta, Catania, Palermo e Napoli. Il valore complessivo è di circa un milione di euro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento