Traffico in Costiera Amalfitana, il consigliere Cammarano sollecita riunione in Regione

“La presenza di bus turistici oltre il fabbisogno, come accade ogni anno, manderà in tilt l’intera Costiera Amalfitana, deturpando un paesaggio che il mondo intero ci invidia e costituendo anche un pericolo per la viabilità”.

E’ quanto afferma il consigliere regionale campano Michele Cammarano che ha sollecitato la riunione di un tavolo della Commissione regionale Turismo, alla presenza dell’assessore al ramo e di tutti i sindaci dei Comuni della Costiera Amalfitana.

Secondo Cammarano, le licenze a pioggia e senza alcun criterio né pianificazione rilasciate dalla Regione ad aziende di trasporto per la prossima estate ha creato un numero indescrivibile di mezzi che vanno a inflazionare un’arteria sulla quale il traffico veicolare è già di per sé insostenibile. E’ necessario un coordinamento reale tra enti locali e istituzioni, ma anche un piano di investimenti per finanziare uno studio di settore che prospetti soluzioni sostenibili e integrate.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento