Traffico in Costa d’Amalfi, contrari a senso unico e targhe alterne anche le ditte di trasporto. Ascolta

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Gli operatori turistici della Costiera Amalfitana ed anche le ditte che effettuano il trasporto dei turisti contestano i provvedimenti decisi per cercare di risolvere il problema del traffico. Al centro delle contestazioni ci sono le targhe alterne e il senso unico istituito per i pullman tra Positano e Vietri sul Mare. I maggiori disagi sono per chi deve effettuare i collegamenti trovandosi a metà percorso.

Ditte di trasporto e operatori turistici hanno pronti dei ricorsi ma sono ancora disponibili a discutere soluzioni alternative, prima dell’entrata in vigore delle ordinanze a partire da aprile 2020. Ma bisogna fare presto perchè il turismo si fa programmando in anticipo la stagione turistica.

Oggi a Radio Alfa ne abbiamo parlato con un rappresentante delle ditte di trasporto, Gaetano Mansi, che parla a nome di circa 90 conducenti di autobus. 

Ascolta

Gaetano Manzi-Vettore turisti Maiori

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento