Traffico in Costa d’Amalfi, contrari a senso unico e targhe alterne anche le ditte di trasporto. Ascolta

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Gli operatori turistici della Costiera Amalfitana ed anche le ditte che effettuano il trasporto dei turisti contestano i provvedimenti decisi per cercare di risolvere il problema del traffico. Al centro delle contestazioni ci sono le targhe alterne e il senso unico istituito per i pullman tra Positano e Vietri sul Mare. I maggiori disagi sono per chi deve effettuare i collegamenti trovandosi a metà percorso.

Ditte di trasporto e operatori turistici hanno pronti dei ricorsi ma sono ancora disponibili a discutere soluzioni alternative, prima dell’entrata in vigore delle ordinanze a partire da aprile 2020. Ma bisogna fare presto perchè il turismo si fa programmando in anticipo la stagione turistica.

 

Oggi a Radio Alfa ne abbiamo parlato con un rappresentante delle ditte di trasporto, Gaetano Mansi, che parla a nome di circa 90 conducenti di autobus. 

Ascolta

Gaetano Manzi-Vettore turisti Maiori

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp