Tracollo Salernitana anche a Foggia, finisce 3-1 per i padroni di casa

Salernitana nel baratro. Ancora una sconfitta oggi contro il Foggia in trasferta allo stadio Zaccheria. E’ finita 3-1 per i padroni di casa.

Il primo gol è arrivato al 16esimo del primo tempo con Deli dopo una respinta di Micai su Iemmello. Dopo appena tre minuti ingenuità di Akpa Akpro in area su Ranieri. E’ rigore per il Foggia e Greco dal dischetto fissa il 2-0. Sussulto della Salernitana a inizio secondo tempo. Al 58′ palla in area rossonera con Jallow che firma il 2-1. Un minuto dopo però Iemmello del Foggia di testa porta i suoi sul 3-1. Finisce così, e ora i granata dovranno battere il Cosenza o sarà incubo play-out.

Intanto è rottura totale tra squadra e tifosi. Alla fine del match soltanto tre calciatori granata e lo stesso Gregucci si sono fermati a salutare i tifosi che, anche in un giorno di festa, hanno fatto molti chilometri per seguire la squadra in trasferta.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento