Torre Orsaia, la caserma dei Carabinieri dedicata al brigadiere Carmine Tripodi

 

La nuova caserma dei carabinieri di Torre Orsaia è stata intitolata al brigadiere Carmine Tripodi. La cerimonia questa mattina alla presenza dei familiari del carabiniere, delle massime autorità dell’Arma dei Carabinieri, e delle autorità civili della Provincia di Salerno.

Carmine Tripodi, medaglia d’oro al valor militare, originario di Torre Orsaia, era in servizio in Calabria, alla guida della stazione di San Luca, nei difficili anni contraddistinti dai sequestri di persona.

Il suo impegno soprattutto nella lotta alla criminalità, in particolare la ricerca dei sequestrati e dei responsabili gli costò la vita.

Fu ucciso a soli 24 anni in un agguato, la sera del 6 febbraio 1985

Lascia un Commento