TORINO – Domani il viaggio inaugurale dell’Alta Velocità fino a Salerno

Mille chilometri di binari a 300 chilometri orari. Ferrovie festeggia il completamento della "linea che unisce l’Italia", lo slogan scelto per presentare l’asse ferroviario ad alta velocità che collega Torino, Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Salerno. Sabato il viaggio inaugurale di due "Frecciarossa": da Salerno a Milano, e da Torino a Milano con a bordo anche il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. L’opera, "all’avanguardia in Europa", è la più grande infrastruttura realizzata in Italia dal dopoguerra. L’avanzamento dei cantieri é stato scandito giorno dopo giorno con un conto alla rovescia su grandi tabelloni elettronici nelle stazioni. Ed il traguardo é stato raggiunto senza ritardi con l’apertura delle tre tratte che completano l’intero sistema alta velocità-alta capacità da Torino a Salerno. Così, dal prossimo 13 dicembre, con l’entrata in vigore del nuovo orario ferroviario debuttano tempi di percorrenza record. Da Torino a Milano in un’ora. Bologna – Firenze in 37 minuti. Firenze – Milano in un’ora e 45 minuti. Salerno – Napoli in 29 minuti. Napoli – Roma in un’ora e dieci minuti. Il "vecchio" rapido intercity Vesuvio delle 8:41 da Roma Termini raggiunge Milano in 6 ore e 19 minuti.

Lascia un Commento