Torchiara (SA) – Coldiretti pronta a rilanciare lo sviluppo dell’alto Cilento

Si è svolto a Torchiara un incontro tra i vertici della Coldiretti di Salerno e alcuni professionisti locali per definire un documento unitario da sottoporre agli amministratori dei comuni di Torchiara, Prignano, Laureana, Lustra e Rutino. Lo scopo è quello di arrivare ad una unificazione dei servizi comunali dell’Alto Cilento, allo scopo di monitorare la gestione del territorio, controllare i fenomeni di dissesto idrogeologico e formulare proposte per il rilancio dell’area. Il presidente provinciale di Coldiretti, Vittorio Sangiorgio, si è detto interessato alla proposta e si è dichiarato pronto a collaborare a iniziative di sviluppo finalizzate alla crescita economica del territorio. “Coldiretti intende lavorare, in collaborazione con le delegazioni territoriali, a tutte quelle iniziative che stanno nascendo spontaneamente in provincia – sottolinea Sangiorgio – per contribuire all’elaborazione di strategie tese alla valorizzazione dei territori e, in particolar modo, dell’entroterra, per scongiurare il processo di desertificazione che minaccia la provincia di Salerno”. Coldiretti, quindi, è pronta a collaborare nella convinzione che che l’agricoltura sia strategica per lo sviluppo economico della zona.

Lascia un Commento