Tiziano Ferro incanta 30mila fan all’Arechi. Fiamme sulla montagna e parcheggiatori abusivi all’opera

Tutto esaurito ieri sera allo Stadio Arechi di Salerno per il concerto di Tiziano Ferro Emozioni ed applausi per il cantante di Latina che ha emozionato i 30mila fan giunti da tutta la Campania.

Centinaia tra loro hanno raggiunto Salerno già dalla prima mattina di ieri sfidando il sole per occupare un posto sotto al palco. L’artista ha spiegato anche le tante difficoltà nell’organizzare un tour dovendo fare i conti con una serie di ostacoli e carenze di stadi disponibili.  

In scaletta 28 brani tra i più amati del suo percorso artistico.

Purtroppo però a fare da cornice al concerto anche gli incendi sul tratto collinare, nella zona San Leonardo, proprio alle spalle dello Stadio Arechi.

Altra nota stonata è stata la presenza di molti parcheggiatori abusivi, volti nuovi che hanno preso il posto dei 35 arrestati la scorsa settimana. Le richieste sono andate da qualche euro a qualcosa in più. Qualcuno ha allertato anche i carabinieri, segnalando non solo il disagio di nuovi parcheggiatori improvvisati, ma anche spiegando che altre persone si aggiravano per vendere gli ultimi biglietti del concerto a prezzi raddoppiati.

Lascia un Commento