TERREMOTO – Sul Pollino finora oltre 100 repliche

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Sono state registrate finora oltre 100 repliche della scossa di terremoto che nella notte, all’1.05, ha colpito l’area del Pollino con una magnitudo 5. Secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, al momento, la replica più forte, di magnitudo 3.3, è avvenuta all’1:16. Altre repliche rilevanti sono avvenute alle 4:25 e alle 4:40, entrambe di magnitudo 2.9. Una scossa, quella di stanotte che ha rappresentato l’apice di uno sciame sismico che si protrae da oltre due anni e che ha registrato oltre 2.000 episodi. La scossa ha fatto registrare la morte di un pensionato di 84 anni, deceduto a Scalea a causa di un infarto provocato dalla paura. Gli effetti più evidenti del terremoto si sono registrati a Mormanno, dove è stato deciso di evacuare l’ospedale e di chiudere le scuole per due giorni, ed in altri centri come Laino Borgo, Altomonte e Rotonda. A Laino Borgo è stata sgomberata anche una casa di riposo per anziani. A Mormanno l’impatto che si avverte arrivando in paese è quello con il terrore che ha vissuto e che continua a vivere la gente.

La scossa è stata avvertita anche se lievemente anche nell’area del Lagonegrese e del Vallo di Diano e Basso Cilento.

 

 
Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp