Terremoto del 1980, ecco alcune testimonianze (AUDIO)

Le Cotoniere Saldi
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ancora il ricordo della tragedia del terremoto 1980 che causò migliaia di morti, feriti e senzatetto in Campania e Basilicata. Oggi tante iniziative per ricordare la catastrofe di quella domenica sera del 23 novembre, alle 19.34, che provocò quasi 3mila morti, più di 8.200 feriti e 235mila sfollati. Quasi 700 i comuni colpiti di cui una 40/ina disastrati dalla scossa di magnitudo 6.8 della scala Richter.

Abbiamo raccolto la testimonianza della signora Orietta Valisena di Salvitelle che oggi vive a Genova, incontrata da Lucia Giallorenzo.

Giornata del ricordo anche all’Università degli Studi di Salerno. Presente anche il giornalista Rai Salvatore Biazzo, originario di Avellino che visse quelle terribili ore e successivamente raccontò le concitate fasi dei soccorsi. La sua testimonianza al microfono di Antonella Citro

 

Riascolta le interviste QUI

Testimonianze terremoto 1980 di Valisena e Biazzo

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Le Cotoniere Saldi
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento