Terremoto 23 novembre 1980, il ricordo e la testimonianza di Franco Rosa

Resta ancora nitido negli occhi e nelle mente il ricordo del terremoto che, alle 19.35 del 23 novembre 1980, 38 anni fa, colpì Campania e Basilicata provocando in totale quasi 3mila morti, 8.900 feriti e 280mila sfollati.

Nella sola provincia di Salerno ci furono 674 vittime.

Distrutte case e rasi al suolo interi comuni.

Su quei tragici momenti, Mariateresa Conte ha intervistato il consigliere comunale di Contursi Terme, l’avvocato Franco Rosa, che la sera del 23 novembre 1980 era in ospedale ad Eboli.

Ascolta la sua testimonianza

Terremoto 80, testimonianza Franco Rosa

Lascia un Commento