Terremoto 1980, la testimonianza e il ricordo di un cittadino di Romagnano al Monte

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

A 37 anni dal sisma che il 23 novembre 1980 distrusse e rase al suolo diversi comuni dell’Irpinia e della Valle del Sele e Tanagro, provocando morti, feriti e sfollati, siamo  andati a Romagnano al Monte, comune distrutto dal terremoto e il cui centro storico ancora oggi, ne porta i segni.

 

A Romagnano al Monte la nostra Mariateresa Conte ha incontrato uno dei superstiti al sisma, l’ingegnere e responsabile alle emergenze, Onofrio Villani.  

Ascoltiamo la sua testimonianza
Onofrio Villani testimonianza terremoto

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento