Terminal bus a Maiori, la minoranza presenta una petizione per dire no

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Un no netto alla realizzazione a Maiori del terminal bus SITA in località Demanio. I consiglieri di Città Nuova, Insieme Per Maiori e Civitas 2.0 hanno presentato una richiesta di convocazione del Consiglio comunale straordinario. Per i consiglieri di minoranza infatti il progetto creerebbe enormi disagi a chi transita attraverso il tratto urbano di Via Nuova Chiunzi

 

Oltre al deposito di fine corsa, all’interno del terminal bus infatti dovrebbero essere trasferite tutte le attività di manutenzione, lavaggio e rifornimento carburante degli autobus di servizio in Costiera Amalfitana. Oltre alla richiesta di convocazione di un consiglio ad hoc, i consiglieri di minoranza hanno anche raccolto 700 firme di cittadini preoccupati che la viabilità in zona possa essere estremamente penalizzata

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento